Quando si opera nel mercato Forex il margine che viene richiesto è spesso differente per ogni singola coppia di valute. Se si sceglie per esempio la coppia EUR/USD, si avrà un margine richiesto di 100 da un lotto intero, mentre se si considera la coppia GBP/USD si potrebbe scendere verso gli 80. Anche la leva che viene utilizzata modifica la situazione. Pensiamo alla coppia EUR/USD, con leva 1:100 un lotto intero necessita di un margine di 100, se la leva fosse a 1:200 necessiterebbe 50. Se consideriamo la coppia GPB/USD, con leva a 1:100 su di un lotto interno il margine che si necessita è di 100, mentre con leva 1:200 si avrà un margine di 55.

Ci sono delle regole fisse che vanno sempre tenute in mente quando si lavoro nel mondo Forex e si cerca di speculare su determinate posizioni. Consideriamo la relazione che c’è tra margine e leva, è sempre uguale, non importa quale broker si scelga. L’importo del margine che viene richiesto come garanzia resta immutato nel tempo. Il margine è tolto per tutte le operazioni aperte e viene sommato al margine di tutte le operazioni che sono state aperte in precedenza.

Il margine viene tolto solamente un a volta, quando la posizione ha inizio. Quando il margine viene azzerato a chiusura dell’operazione, il denaro disponibile (capitale) viene riportato ai valori iniziali, al quale vanno tolti o aggiunti eventuali perdite o guadagni. Se si opera nel Forex bisogna sempre e comunque tenersi un margine di garanzia. Pensate di avere 1.000 Euro e si desidera aprire una operazione con leva 1:100 per un valore di 1.300 Euro, ovviamente non troverete nessun broker che vi consentirà questa operazione. Se ci troviamo con una leva a 1:200, ci troveremo di fronte ad una operazione con un margine di 600 Euro circa, quindi il saldo operativo diviene di 400 Euro e potremo operare.

Se prenderete la decisione di operare nel mercato Forex, e lo si vuole fare con frazioni di lotto, si ha la possibilità di provare un numero maggiore di differenti operazioni anche se teniamo la leva a 1:100. In questo modo avrete la possibilità reale di operare su differenti mercati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

* Copy this password:

* Type or paste password here:

9,441 Spam Comments Blocked so far by Spam Free Wordpress